LOGO I PROD

WEBINAR GRATUITO

Industria 4.0: la soluzione universale per digitalizzare la tua azienda

A tutti gli iscritti una consulenza iProd, gratuita, per digitalizzare la tua azienda!

GUEST STAR:
Antonio Conati Barbaro di Alleantia

Logo_Alleantia_400x200_white (1)

DATE:

Venerdì 5 Marzo
Venerdì 19 Marzo
Mercoledì 31 Marzo

ORARIO:

13:00 - 14:00


Dai vincitori del Premio Innovazione SMAU 2019

premio innovazione smau


Dai vincitori del AIRtificial Intelligence 2019

airtificial intelligence

 

COSA IMPARERAI IN QUESTO WEBINAR?


Come avvicinare la tua realtà aziendale all'IoT industriale.
Un approccio semplice e intuitivo per digitalizzare qualsiasi tipo di azienda.

CORSO PRATICO E INTERATTIVO

- Parleremo del processo di digitalizzazione della tua azienda e di come creare un Digital Twin del tuo macchinario.
- Ti mostreremo come un IoT scalabile generi nuovi sbocchi applicativi partendo dai dati.
- Parleremo dei vantaggi di poter conservare i dati dei macchinari direttamente in Cloud.

 

 

A CHI È RIVOLTO?


- Sei un Imprenditore o un Manager intenzionato a digitalizzare la tua azienda?
- Hai un’azienda già avviata e vuoi fare il salto di qualità interconnettendo i tuoi macchinari al cloud?
- Hai una Startup e vuoi iniziare fin da subito a prendere decisioni basate sulla data analysis?

Grazie ad iProd e Alleantia creare un'azienda al passo coi tempi è alla portata di tutti

 

I COACH


IoT: dai voce alle tue macchine

STEFANO LINARI
Co-Fondatore e CEO di iProd e Alleantia

Stefano_conferenza

Mi sono laureato in Ingegneria nucleare a Pisa. Dopo la laurea ho avuto l'opportunità di lavorare come ricercatore al CERN di Ginevra e al Fermilab di Chicago. Sono sempre stato spinto dalla voglia di inventare ed è così che è nata l'idea di iProd: il nuovo paradigma di gestionale che è destinato a diventare lo standard del futuro.

IoT: guida all'interconnessione

AMEDEO BRUNI
Co-Fondatore e CIO di iProd

Amedeo Bruni

Ho imparato prima a programmare e poi a scrivere. Nel 2012 la mia soluzione vince un Bando Innovazione della UE e nel 2014 l’azienda da me fondata ha partecipato al VIPP Partner Program di Microsoft. Nei progetti che ho seguito, per multinazionali come Knauf e General Electric piuttosto che per piccole realtà, ho riscontrato il timore delle aziende verso complessità e costi della digitalizzazione. iProd è la risposta sintesi a tutto ciò.

GUEST STAR


Antonio-Conati-Barbaro

Alleantia: partire dai dati per generare nuove soluzioni applicative

ANTONIO CONATI BARBARO
Co-Fondatore e COO di Alleantia

Ho un’esperienza trentennale nel campo dell'Information & Communication Technology e nel lancio e sviluppo di Startup; ho fornito consulenza tecnologica e mi sono occupato di integrazione di sistemi per Telco e aziende high-tech di tutto il mondo. Durante la mia carriera mi sono occupato sia della codifica di stack di comunicazione in Italia e negli Stati Uniti (Bell Labs in Ohio) sia dell'architettura e fornitura di piani di trasformazione delle telecomunicazioni su larga scala in Francia, Italia, Grecia e Turchia. Sono un professionista altamente specializzato nella gestione delle operazioni e, a partire dal 2011, mi occupo di IIoT presso Alleantia.

 

AGENDA DEL WEBINAR


Presentazione del Webinar

Moderatore: Simone Manciulli

13:00 IoT: dai voce alle tue macchine

Relatore: Stefano Linari

  • Gli sbocchi applicativi dell'Internet of Things.
  • Digital Twin: il gemello digitale del tuo macchinario direttamente in Cloud.
  • Benefici fiscali: ecco perché conviene investire in Industria 4.0.
  • Q&A

13:20 Alleantia: partire dai dati per generare nuove soluzioni applicative

Relatore: Antonio Conati Barbaro

  • Frammentazione ed eterogeneità degli ambienti interni a una fabbrica.
  • Investire in integrazione: quanto possiamo andare a risparmiare?
  • I vantaggi di una soluzione IoT scalabile.
  • Q&A

13:40 IoT: guida all'interconnessione

Relatore: Amedeo Bruni

  • Come posso dare valore ai dati dell'IoT.
  • Quanto costa integrare IoT con i processi aziendali.
  • Come consultare e leggere i dati direttamente in Cloud.
  • Q&A


14:00 Ringraziamenti

 

Qualcosa di potente

Di' qualcosa in più ai lettori

Il titolo e il sottotitolo ci spiegano cosa stai offrendoe l'intestazione del modulo conclude l'affare. Qui sopra puoi spiegare quanto è fantastica la tua offerta e perché vale la pena compilare un modulo per ottenerla.

Ricorda:

  • i punti elenco sono molto utili
  • per spiegarne i benefici e per
  • trasformare i visitatori in potenziali clienti.

Qualcosa di potente

Di' qualcosa in più ai lettori

Il titolo e il sottotitolo ci spiegano cosa stai offrendoe l'intestazione del modulo conclude l'affare. Qui sopra puoi spiegare quanto è fantastica la tua offerta e perché vale la pena compilare un modulo per ottenerla.

Ricorda:

  • i punti elenco sono molto utili
  • per spiegarne i benefici e per
  • trasformare i visitatori in potenziali clienti.


SCEGLI LA DATA E RISERVA IL TUO POSTO VIRTUALE

A tutti gli iscritti una consulenza iProd, gratuita, per digitalizzare la tua azienda!

Qualcosa di potente

Di' qualcosa in più ai lettori

Il titolo e il sottotitolo ci spiegano cosa stai offrendoe l'intestazione del modulo conclude l'affare. Qui sopra puoi spiegare quanto è fantastica la tua offerta e perché vale la pena compilare un modulo per ottenerla.

Ricorda:

  • i punti elenco sono molto utili
  • per spiegarne i benefici e per
  • trasformare i visitatori in potenziali clienti.

Qualcosa di potente

Di' qualcosa in più ai lettori

Il titolo e il sottotitolo ci spiegano cosa stai offrendoe l'intestazione del modulo conclude l'affare. Qui sopra puoi spiegare quanto è fantastica la tua offerta e perché vale la pena compilare un modulo per ottenerla.

Ricorda:

  • i punti elenco sono molto utili
  • per spiegarne i benefici e per
  • trasformare i visitatori in potenziali clienti.

Qualcosa di potente

Di' qualcosa in più ai lettori

Il titolo e il sottotitolo ci spiegano cosa stai offrendoe l'intestazione del modulo conclude l'affare. Qui sopra puoi spiegare quanto è fantastica la tua offerta e perché vale la pena compilare un modulo per ottenerla.

Ricorda:

  • i punti elenco sono molto utili
  • per spiegarne i benefici e per
  • trasformare i visitatori in potenziali clienti.

DICONO DI NOI


Corrado La Forgia
General Manager di Bosch-VHIT

Inserendo iProd nel nostro reparto prototipi abbiamo aumentato il nostro OEE del 15% in pochi mesi aumentando i volumi di produzione. Notevole per chi partiva già con ottime basi come noi.

Marco Malovini
Titolare di Lavorazioni meccaniche MARMA

Integrando iProd con il gestionale aziendale, abbiamo automatizzato il passaggio dagli Ordini dei clienti alla pianificazione delle risorse in officina eliminando un’attività dispendiosa, che richiedeva continue verifiche sull’avanzamento delle lavorazioni in corso.